Caricamento in corso... Si prega di attendere.
Look & Wellness: Centro tricologico e cura dei capelli

Tecnologia e funzione: protesi per capelli a Forlì Cesena

Il sole e l'acqua, essenza della vita e cuore della tecnologia 3T.

Il sistema 3T IONIX, praticato presso il Look & Wellness a Forlì-Cesena, è il più efficace ed evoluto tra i rimedi all'alopecia e alla perdita di capelli, sia maschile che femminile.

LE FUNZIONI DEL SISTEMA 3T IONIX

Funzione fotocatalitica

Una delle caratteristiche rivoluzionarie dei capelli 3T è la loro capacità di autopulirsi, sfruttando i raggi UV del sole. Nei giorni di luce intensa e nel periodo estivo questa funzione sarà al massimo livello mentre in inverno sarà ridotta ma pur sempre presente. Questa funzione è maggiore quanto più alta è la cilindrata utilizzata (la funzione fotocatalitica si attiva dopo circa 15/20 minuti di esposizione solare).

Funzione idrofila

I capelli 3T si rigenerano continuamente con l'acqua. Un corretto lavaggio dei capelli durante la settimana e l'uso di un normale spruzzino riempito con acqua, da utilizzare sui capelli durante la giornata, garantisce che la funzione IDROFILA-IONIX renda morbidi i capelli e ripulisca i pori traspiranti 3T, assicurando una corretta funzionalità globale del sistema 3T. 

trapianto capelli forlì cesena

Funzione idrofoba

La funzione IDROFOBA dei capelli 3T consente loro di non bagnarsi e di asciugarsi rapidamente; se piove i capelli 3T rimangono a posto pettinati e in piega.

Funzione Geco

La membrana 3T ha la capacità di riaderire alla pelle come fa il Geco: semplicemente premendo con le dita per qualche minuto la parte interessata, la membrana 3T ri-aderisce all'epidermide con la stessa tenacia della prima volta.

Sistema adesione geko

La Termoregolazione

La sudorazione è il sistema naturale di termoregolazione del nostro corpo: il sudore, evaporando, sottrae l'eccesso di calore che disperde nell'aria. Le ghiandole sudoripare sono distribuite su tutta la superficie della nostra epidermide ed una delle maggiori concentrazioni si ha nella parte superiore della testa dove si trovano in quantità quasi doppia rispetto al resto del corpo.

termoregolazione protesi capelli

TEST CONDOTTI SULL'EFFICACIA DELLA TECNOLOGIA 3T INOX

Test batteriostatico

Sull'azione battereostatica della tecnologia brevettata 3T IONIX sono stati condotti, da laboratori indipendenti e da varie università, numerosi studi di efficacia. Si è documentato che dopo pochi minuti dall'applicazione di 3T IONIX, si ha un abbattimento del 99% della carica di oltre 650 famiglie batteriche ed una totale inibizione della loro proliferazione. In particolare da ripetuti test di laboratorio specifici sulla carica microbiologica si è evidenziata una assenza di sviluppo di colonie di batteri (pseudomonas aeruginosa, pseudomonas cepacea, escherichia, coli, stafilococcus aures, strptococcus fecalis), lievit (candida albicans) e funghi (aspergillus niger).

Il risultato sul campo, evidenziato da oltre un anno di sperimentazione su centinaia di utilizzatori, è una sensazione di grande comfort e pulito. In nessun caso sono riscontrate problematiche di irritazione e anche dopo periodi molto lunghi, che in alcuni soggetti hanno superato i 5 mesi nel periodo estivo senza rimuovere l'impianto non si è avvertito alcun odore.

Test fotocatalitico

Per analizzare il potere fotocatalitico dei capelli 3T IONIX è stato utilizzato un apparecchio di diagnosi, progettato e realizzato da Next Technology Tecnotessile, ovvero il sistema di analisi DePollution Analiser (DePa). Tale strumentazione consente di riprodurre l'atmosfera inquinata di ambienti indoor e outdoor e allo stesso tempo di analizzare la composizione dell'atmosfera all'interno della camera di misura.

Lo strumento è in grado di analizzare qualitativamente e quantitativamente fino a 50 gas simultaneamente. DePa è composto da:

  • una camera di reazione in acciaio; 
  • una sorgente di radiazione ultravioletta (Lampada UV attiva nel range 290 - 390 nm) con una potenza irradiante effettiva superiore a 8 W/m²;
  • un analizzatore FT-IR interfacciato alla camera di reazione.

Il seguente studio è stato effettuato saturando (la concentrazione della molecola inquinante è di gran lunga superiore a quello che si potrebbe trovare in ambiente indoor) la camera di reazione con vapori di metossiproponolo e la modifica del profilo spettrale del composto è stata monitorata per 72h registrando in continuo lo spettro FT-IR dell'atmosfera presente nella camera di reazione a seguito dell'esposizione del composto inquinante alla radiazione UV.