Caricamento in corso... Si prega di attendere.
Look & Wellness: Centro tricologico e cura dei capelli

Caduta capelli: quando la causa è la Sindrome dell'Ovaio Policistico

Una patologia molto comune soprattutto fra le donne di giovane età

Caduta capelli: quando la causa è la Sindrome dell'Ovaio Policistico

La Sindrome dell'Ovaio Policistico, detta anche PCOS, può essere causa della caduta capelli da calvizie androgenetica femminile, o, come altri la definiscono, alopecia androgenetica femminile. La sindrome dell'ovaio policistico è una patologia causata da squilibrio ormonale, molto comune fra le donne, in particolare quelle di giovane età: essa coinvolge diversi sistemi endocrini e metabolici e presenta un carattere cronico. L'organismo produce, per dirla in termini semplici, livelli più elevati di androgeni, rispetto al normale.

Ecco perchè, in alcuni casi, quando le giovani donne soffrono di caduta capelli in età peripuberale, questo fenomeno anomalo può essere, con ogni probabilità, la conseguenza di una patologia ben più grave, ovvero la sindrome dell'ovaio policistico.

In questi casi la caduta capelli presenta caratteristiche e sintomatologie specifiche:

  • Diradamento dei capelli nella zona centrale del capo;
  • Seborrea;
  • Alterazioni del ciclo mestruale, in molti casi Amenorrea;
  • Irsutismo, ovvero la comparsa di peluria indesiderata sul volto e sul corpo;
  • Acne;
  • Infertilità;
  • Obesità.

Tra tutti questi sintomi, la caduta capelli è spesso l'unico segno evidente della presenza della malattia. La caduta capelli da Sindrome dell'Ovaio Policistico è uno dei casi, rari ma rilevanti, in cui l'Alopecia o Calvizie Androgenetica femminile non compare in donne sane, ma è la conseguenza di una malattia, in questo frangente specifico di carattere ormonale.

Le cause di questa alterazione ormonale non sono attualmente note, ma è stata documentata comunque una qualche condizione di familiarità, come nel caso dell'Alopecia o Calvizie Androgenetica.

Esiste un rimedio alla caduta capelli da sindrome dell'ovaio policistico?

Quando la caduta capelli è un sintomo della Sindrome dell'ovaio policistico, di norma si interviene per ridurre la sintomatologia, in particolare agendo sulla calvizie, l'irsutismo e la seborrea, e cercando di ripristinare un ciclo mestruale regolare. La cura, di carattere farmacologico, dura in genere un minimo di 9-12 mesi.

Vengono impiegati farmaci ad azione antigonadotropa ed in competizione con i recettori degli androgeni. In altri termini i medici somministrano la pillola contraccettiva, contenente estroprogestinico, con l'associazione di un antiandrogeno periferico (es. flutamide, finasteride), oppure con un antiandrogeno periferico e centrale (es. ciproterone acetato, spironolattone).

Come si rivolve la caduta capelli da Sindrome dell'Ovaio Policistico

La caduta capelli da Sindrome dell'ovaio policistico, proprio perchè colpisce le ragazze più giovani, può rappresentare un problema molto grave, in particolare dal punto di vista psicologico ed emotivo.

Per risolvere la caduta capelli, in attesa che la terapia farmacologica ormonale faccia effetto, è possibile ricorrere a protesi capelli non chirurgiche, capaci di ovviare, in maniera non aggressiva ma ugualmente efficace, all'assenza totale o al diradamento dei capelli.

Da alcuni anni il centro tricologico Look & Wellness di Forlì-Cesena propone una soluzione di infoltimento capelli all'avanguardia nel mercato dei sistemi anti-caduta capelli. Il suo nome è 3T IONIX ed è un dispositivo medico brevettato, studiato appositamente per risolvere le problematiche connesse alla caduta capelli da Alopecia Androgenetica o Calvizie Androgenetiche.

Sono già molte le giovani ragazze che hanno scelto di ricorrere a questo innovativo sistema protesico di rinfoltimento per ovviare alla caduta capelli da Sindrome dell'ovaio policistico. La terapia di sostituzione ormonale, infatti, può protrarsi per circa 1 anno, causando all'adolescente problemi di carattere sociale e relazionale.

Se ti è stata diagnosticata la Sindrome dell'ovaio policistico e soffri anche tu di perdita capelli, 3T IONIX può essere il rimedio alla situazione problematica che stai vivendo. Se desideri verificarne con i tuoi occhi e sulla tua cute l'efficacia, prenota subito senza impegno una consulenza gratuita presso il Centro Tricologico Look & Wellness di Forlì-Cesena. Gli esperti del centro ti aiuteranno a studiare la protesi personalizzata più adatta alle caratteristiche del tuo cuoio capelluto e alla gravità della tua patologia, permettendoti così di ritrovare la fiducia in te stessa e la serenità che la Sindrome dell'ovaio policistico ti ha così precocemente strappato.