Caricamento in corso... Si prega di attendere.
Look & Wellness: Centro tricologico e cura dei capelli

Alopecia femminile a chiazze

Ecco come risolvere e combattere la caduta dei capelli

Alopecia femminile a chiazze

Negli ultimi decenni il fenomeno della caduta dei capelli è diventato sempre più frequente, diffondendosi come un enorme alone e colpendo sia la popolazione maschile che quella femminile. E il dato più sconcertante, purtroppo, arriva proprio dall'universo del cromosoma x.

La manifestazione di tale fenomeno prende il nome di alopecia e all'interno della seguente guida andremo a focalizzare la nostra attenzione sull'alopecia femminile a chiazze.

Alopecia femminile a chiazze

Per alopecia femminile a chiazze si intende una patologia che provoca la caduta dei capelli e/o dei peli presenti sia sul capo che sul corpo della paziente.

Essa può manifestarsi sotto due forme, o come areata totale o come areata universale e la differenza tra le due tipologie sta nelle conseguenze che reca alla paziente.

Alopecia femminile areata totale

L'alopecia femminile areata totale va a colpire la zona del capo e si manifesta con dei tempi che variano dai due mesi e mezzo ai tre mesi, dopodiché avviene la fase di ricrescita dei capelli che può essere totale o, nei casi più gravi, solo parziale.

Comporta l'indebolimento di alcune punti del cuoio capelluto, l'indebolimento dei peli e infine la formazione di chiazze dalle dimensione di una moneta da cinquanta centesimi.

Alopecia femminile areata universale

L'alopecia femminile areata universale, invece, genera una caduta di tutti i peli. Quindi, essa non va a colpire solamente la zona del cuoio capelluto, bensì tutto il corpo.

La paziente colpita da tale patologia perderà: capelli, peli facciali, peli ascellari, sopracciglia, ciglia.
Si presenta sempre con delle chiazze che, inizialmente, sono di piccole dimensione, poi man mano crescono e si diffondono come degli aloni.

Le cause

I motivi scatenanti dell'alopecia femminile a chiazze ancora oggi, nonostante gli approfonditi studi, risultano alquanto misteriosi alla medicina moderna. 

Tuttavia, potremmo far risalire la sua genesi a quattro fattori.

  • Genetico: trisomia del cromosoma 21.
  • Immunologico: calo delle difese immunitarie.
  • Nutrizionale: carenza di proteine, vitamine, ferro.
  • Psicologico: stress mentale.

Come combattere l'alopecia femminile a chiazze

Per questa patologia le cure sono abbastanza varie, ma l'efficacia non è assicurata poiché ogni caso va trattato con i piedi di piombo e la cura associata al soggetto.

Attualmente, i risultati migliori stanno arrivando dalle cure di corticosteroidi, anche se si tratta comunque di una soluzione chirurgica e, pertanto, invasiva e rischiosa per la salute.

Contromisure alternative

Se la medicina non comporta degli effetti efficaci, allora è opportuno ricorrere a dei trattamenti alternativi, quali l’agopuntura, l’aromaterapia, l’olio di primula, gli integratori di zinco e vitamine e le erbe officinali cinesi. La soluzione più efficace e duratura all'alopecia femminile resta ricorrere alla protesi per capelli 3T IONIX, la più duratura e sicura contro la perdita di capelli.

Se soffri di alopecia femminile e vuoi sapere come risolvere il tuo problema di caduta capelli, vieni a scoprire, senza impegno, gli effetti innovativi e prodigiosi della protesi presso il Centro tricologico Look & Wellness di Forlì-Cesena.